Campagna di prevenzione oncologica

L’Azienda Sanitaria di Firenze ha nuovamente inviato le lettere per partecipare al  programma di prevenzione e diagnosi precoce dei tumori dell’intestino (colon-retto)a tutte quelle persone che rientrano nell’iniziativa che, però, non hanno effettuato il test nel mese di Settembre.
La campagna è rivolta a uomini e donne fra i 50 ad i 70 anni e consiste nella effettuazione di un semplice esame delle feci per la ricerca di sangue non visibile ad occhio nudo.
Nel territorio fiesolano per fare questa ricerca, l’Azienda Sanitaria si è avvalsa, anche, della collaborazione della Fratellanza Popolare di Caldine, infatti, la sede dell’associazione in Piazza dei Mezzadri 7,  è stata individuata come uno dei posti in cui si ritirerà il flaconcino per effettuare la raccolta.
I cittadini che hanno ricevuto presso la propria abitazione la lettera dall’Ispo (Istituto per lo Studio e la Prevenzione Oncologica) che li invitava a partecipare al programma ed a ritirare il flacone presso la Fratellanza Popolare di Caldine, possono farlo ai seguenti orari, indipendentemente dalle indicazioni sulla lettera stessa:
Venerdì 19 gennaio   9.00 – 12.00 / 14.30 – 19.00
Sabato   20 gennaio  9.00 – 12.00
Per ritirare il flacone è indisensabile che il cittadino porti con sè la lettera ricevuta , dopodichè gli addetti alla consegna (volontari della Fratellanza) daranno le istruzioni per eseguire la raccolta.
Come indicato nella lettera chi non sia in grado di andare a ritirare personalmente il flaconcino può incaricare una persona adulta di sua fiducia.
Effettuata la raccolta Il campione dovrà, poi, essere riconsegnato presso l’Ospedale di Camerata (Via della Piazzuola 68, 50133 Firenze).
Per informazioni o per spostare l’appuntamento si può telefonare al numero 840 000 622 dal Lunedì al Venerdì dalle ore 8.00 alle ore 15.30 oppure scrivere a infoscreening@ispo.toscana.it