Corsi di formazione per operatore di cucina

Si sono svolti nei fine settimana centrali di settembre (13,14,15 e 21,22) a Fosdinovo due corsi, organizzati da Anpas (Associazione Nazionale delle Pubbliche Assistenze), per operatore di cucina destinati ai volontari delle Pubbliche Assistenze che operano nel settore della Protezione Civile.

Il primo corso, al quale ha partecipato anche Massimo L., volontario della Fratellanza Popolare di Caldine, era mirato ai responsabili di cucina, cioè volontari con alle spalle esperienze maturate durante le calamità naturali precedenti, si accedeva solo con l’attestazione di un corso Haccp.

Nel secondo fine settimana è stata la volta di due volontarie della Fratellanza, Donatella G. e Isabella M., che hanno seguito un corso specifico per operatore di cucina.

Gli argomenti trattati in entrambi i corsi riguardavano: igiene del modulo cucina, la manipolazione degli alimenti, come viene compilato un menù di campo, tenendo presente delle varie criticità (es. intolleranze alimentari, celiaci, diversità di religione), come deve essere tenuto in ordine il magazzino e tutta la modulistica per i vari controlli.

Infine i partecipanti hanno preso visione del modulo cucina che viene installato in un campo di accoglienza con tutte le attrezzature (forno, frigorifero, lavandini, abbattitore di temperatura, cuocipasta, ecc.)

Corsi di formazione necessari per aumentare la professionalità dei volontari, al fine di far funzionare al meglio la macchina dei soccorsi quando si presentano le emergenze.

Info: protezionecivile@caldinesoccorso.it