Cucito e Ricamo alla Fratellanza

Nella prima settimana di ottobre riprendono la loro attività i Gruppi di Cucito e di Ricamo presso i locali della Fratellanza Popolare di Caldine.

Entrambi i gruppi hanno come obiettivo, oltre che di socializzare, quello di non disperdere queste due arti manuali antiche e cercare di tramandarle in un’epoca dove, invece, è tutto automatizzato.

Il Gruppo di Cucito anche quest’anno, si ritroverà, dal 1 ottobre, tutti i Lunedì pomeriggio dalle 15.30 alle 18.00.
Sotto l’occhio attento di Vanna, la coordinatrice del gruppo, si potrà imparare o perfezionare cose semplici, come fare un orlo, ma anche quelle un pò più complesse come fare delle riparazioni a vestiti strappati,  farsi una gonna, un vestito ecc.

Il Gruppo di Ricamo si ritroverà, invece, a partire dal 4 ottobre tutti i Giovedì pomeriggio dalle 16 alle 18.
Nel 2018 il gruppo ha avuto un notevole riconoscimento quando un lavoro di una ricamatrice del Gruppo, Adriana, è entrato a far parte dei cimeli conservati all’interno del Museo di Ponte a Ema dedicato all’indimenticabile Gino Bartali.
Si tratta del ricamo della prima bicicletta del campione toscano sulla maglia creata quando Bartali fu dichiarato “Giusto tra le Nazioni”. La consegna è avvenuta in occasione del diciottesimo anniversario della morte avvenuta il 5 maggio 2000.
Comunque, non vi spaventate, nel gruppo coordinato da Linda c’è spazio anche per chi è alle prime armi.

Per partecipare a queste due attività è sufficiente presentarsi presso la sede della Fratellanza Popolare di Caldine, in Piazza dei Mezzadri 7,  il giorno di ritrovo del gruppo a cui si è interessati.

Info: tel. 055 549166