Dai sangue Day

“Dai Sangue Day” la manifestazione organizzata da Anpas Toscana finalizzata a sensibilizzare la popolazione sul tema della donazione, quest’anno, ventiquattresima edizione, sarà organizzata Sabato 7 aprile nella sede dell’associazione in via Pio Fedi 48 a Firenze.
L’inizio dell’evento sarà alle 9.30 con il saluto delle autorità:
Il Sindaco di Firenze Dario Nardella, Simona Carli direttore del Centro regionale della Toscana, Isio Masini direttore del SOC Immunoematologia e Medicina Trasfusionale Firenze ed Empoli, Mirko Dormentoni presidente Quartiere 4, Pierpaolo Putzolo Dirigente scolastico del Liceo Rodolico di Firenze, Patrizio Ugolini referente regionale Anpas.

Alle 11.30 spazio alle testimonianze curiosità e domande sul tema della donazione da parte dei giovani. Si continuerà con la proiezione dei video del concorso patrocinato da Anpas Toscana riservato ai giovani da 18 a 30 anni #donareconanpas.
Il concorso prevedeva la realizzazione di video sul tema della donazione da caricare su youtube, dopodichè si passerà alla premiazione dei vincitori.

Le conclusioni saranno affidate al Presidente di Anpas Toscana Fulvio Farnesi. Nel corso della mattinata sarà presente anche Stefania Saccardi, assessore regionale del diritto alla salute.

Alle 13.00 è previsto il pranzo durante il quale verranno premiati i donatori delle Pubbliche Assistenze Toscane tra gli altri:
Ivan Bugelli, Lorenzo Paoletti e Donatella Gussoni per la Fratellanza Popolare di Caldine; Massimo Cellai, Viviana Boganini, Massimo Carlo Ghirelli e Andrea Giudici per la Fratellanza Militare Firenze; Maurizio Olmi, Miriam Pignatello e Anas Ennoura per la Croce Azzurra di Pontassieve; Riccardo Cheloni, Valentina Ristori, Marco Picchioni e Tommaso Scollo per l’Humanitas Firenze.

“Vogliamo far sì che ogni volontario nella sua formazione in Anpas, possa aggiungere al suo bagaglio anche i modi, le necessità e l’importanza che ha per la comunità la donazione di sangue, commenta Patrizio Ugolini, responsabile donazione sangue in Anpas Toscana, in una organizzazione come la nostra, con 28.000 volontari, impegnati tutti i giorni nei trasporti sanitari, sociali, protezione civile, prevenzione sanitaria, penso sia un importante dare un segno forte di cultura sulla donazione”

Info: sangue@caldinesoccorso.it; cell.389 6404861 (Oti)