Il contributo dei clienti Coop di Caldine per la nuova ambulanza

DSC_0008 (2)Giovedì 24 marzo alle ore 12.00, presso la sede di Piazza dei Mezzadri 7, è avvenuta la consegna dell’ assegno simbolico della cifra raccolta con il progetto “Alla Cassa dici Caldine” che ha permesso ai clienti della Coop di contribuire all’acquisto della nuova ambulanza per la Fratellanza Popolare Valle del Mugnone.
L’assegno è stato consegnato dal Direttore dei soci Unicoop Firenze Luciano Rossetti e dal Presidente Soci Coop Sezione Firenze Nord-Est Renato Burigana al Presidente della Fratellanza Fabrizio Ulivieri alla presenza del Sindaco di Fiesole Anna Ravoni.
Alla cassa del supermercato di Caldine da marzo a giugno dello scorso anno i clienti pronunciando la parola magica “Caldine” potevano destinare i loro “punti spesa” a favore dell’acquisto del nuovo mezzo di soccorso, raggiungendo la cifra di 2.000 euro che è stata raddoppiata da Unicoop Firenze.
” Il nostro è un supermercato che oltre a fare la spesa dà l’opportunità di fare anche dei gesti di solidarietà, ha detto Renato Burigana, come quello di contribuire ad acquistare un’ambulanza oppure di partecipare ad una raccolta alimentare”.
Infatti questa iniziativa fa parte di una collaborazione tra la Sezione Soci Firenze Nord-Est e la Fratellanza, commenta Fabrizio Ulivieri, che ha portato a realizzare molti progetti alcuni di solidarietà come  l’acquisto dell’ambulanza, l’assistenza alimentare con il progetto “Coo ndividiamo”e altri prettamente ricreativi come Babbo Natale in Piazza o la Rificolona.
Luciano Rossetti ha detto di essere orgoglioso in qualità di Direttore dei Soci Coop che 450 clienti abbiano destinato un loro contributo per qualcosa di utile per tutta la loro comunità.
“Sono contenta, ha concluso Anna Ravoni, di trovarmi qui insieme a due eccellenze, ciascuna nel proprio campo, che danno un grosso aiuto all’amministrazione a cercare di risolvere i problemi dei cittadini.”

info: urp@caldinesoccorso.it; tel 055 549166