Il volontariato visto dai ragazzi

cronisti in classe“Cronisti in classe” è un campionato di giornalismo organizzato dalla Nazione riservato agli allievi delle scuole medie di tutta la Toscana, Umbria e della provincia di La Spezia.
I ragazzi devono pubblicare  un’inchiesta come se fossero dei veri giornalisti, quindi un’articolo completo di foto, vignette e interviste ad amministratori, artigiani, professionisti.
Gli studenti  delle classi III A e III B della Scuola Media Mino da Fiesole, Fiesole, hanno scelto come argomento: il volontariato.
L’inchiesta dà ampio spazio ad un’intervista al loro professore di musica che è anche un volontario della Misericordia di Firenze, poi di lato c’è un interessante trafiletto che mette in evidenza l’opera svolta dal volontariato ed infine un bell’ articolo sulla storia della Fratellanza Popolare Valle del Mugnone.
Il fatto che ragazzi della scuola media, commenta il presidente della Fratellanza di Caldine Fabrizio Ulivieri, abbiano scelto il volontariato come tema per la loro prova di giornalismo, ci rende veramente felici, vuol dire che la nostra opera non passa inosservata, come ci rende orgogliosi sapere che il nostro lavoro per loro è importante.
Tutta l’associazione ha il desiderio di incontrare questi ragazzi, continua Ulivieri, che guidati dai loro docenti hanno raccolto tutto il materiale, almeno quello sulla nostra associazione, da soli, vorremmo ringraziarli e congratularci per il bellissimo lavoro e fare un “in bocca al lupo” per il loro concorso.
Colgo l’occasione per ringraziare il Dirigente Scolastico e i docenti sperando in un’occasione di incontro.

leggi l’articolo di cronisti in classe della Scuola Media Mino da Fiesole