Io non rischio 2020

La decima edizione di “Io Non Rischio” (buone pratiche di protezione civile) iniziativa promossa dal Dipartimento di P.C., a causa della pandemia, non si svolgerà, come gli anni precedenti nelle piazze fisiche,  ma solo in quelle  virtuali.

La manifestazione si propone di diffondere la cultura della prevenzione e sensibilizzare i cittadini su come ridurre i rischi derivanti dalle calamità naturali.

La Regione Toscana promuove “Io non rischio 2020”, che si svolgerà domenica 11 ottobre, con lo slogan “Distanti fisicamente, Vicini socialmente”.

Un altro obiettivo della campagna sarà quello di consolidare il rapporto tra Sindaco, autorità locale di Protezione civile, e il volontariato locale.
Le organizzazione di volontariato che hanno manifestato interesse verso “Io Non Rischio” sono ben 159  e coinvolgono 84 comuni e tutte le province e città metropolitana della Toscana.

Per quanto riguarda Fiesole, si affronterà il rischio relativo al terremoto e il maremoto.
La Piazza virtuale sarà gestita dal Comune,dalla Misericordia di Fiesole e dalla Fratellanza Popolare di Caldine.

E’ già iniziata la formazione online dei volontari formatori che si sono resi disponibili per la piazza virtuale fiesolana (2 della Misericordia di Fiesole e 10 della Fratellanza Popolare di Caldine).

Continuate a seguirci su:

# facebook.com/iononrischiofiesole; #facebook.com/fratellanzapopolare.caldine; www.caldinesoccorso.it

Info:protezionecivile@caldine soccorso.it ed anche https://www.regione.toscana.it/-/io-non-rischio-2020; https://www.facebook.com/hashtag/iononrischio2020

Caldine 3 Settembre 2020