La formazione non va in vacanza

Si è conclusa Mercoledì sera 28 agosto, con l’ultimo dei quattro incontri, l’iniziativa “R-Estate”, proposta dal Gruppo di Formazione della Fratellanza Popolare di Caldine per i propri volontari che non si trovavano in vacanza nel mese di Agosto.

La R, sta per Re-training, cioè aggiornamento, che ogni soccorritore volontario periodicamente deve eseguire per restare informato sulle procedure ed i protocolli di soccorso.

Le prime tre serate, sono state impostate con la proiezione di video o film, narturalmente con argomento il soccorso,  che stimolassero i volontari a confrontarsi in base alla propria esperienza personale, per verificare il corretto comportamento da tenere durante il servizio.

Nell’ultima serata dopo la proiezione di alcuni video stranieri sull’utilizzo dei presidi di immobilizzazione, i numerosi volontari presenti, sono passati alla pratica misurandosi nelle prove di “abbattimento su spinale” e sull’estricazione del paziente da auto incidentata, sia con il “Ked”, che rapida.

Il Presidente dell’Associazione, Fabrizio Ulivieri, ha ringraziato personalmente  tutti coloro che hanno partecipato all’iniziativa, mettendo in evidenza la passione che i volontari mettono al servizio di tutti per crescere sia come soccorritori sia come persone.

Non poteva mancare, da parte del Presidente, un ringraziamento a tutto il Gruppo Formazione, per l’organizzazione di questa iniziativa.

Info: formazione@caldinesoccorso.it; tel. 055 549166