La Formazione più importante

Giornata speciale ieri per il Gruppo di Formazione della Fratellanza Popolare di Caldine, impegnata su due fronti:
– una mini-lezione ai giovani atleti del mini-basket della Polisportiva Valle del Mugnone.
– la conclusione del progetto 2018 di Alternanza Scuola Lavoro presso il Liceo Gramsci.

“Mamma fidati di me”….ma anche “Nonni fidatevi di me”…..”Amico mio fidati di me”…..questo il succo dell’incontro di ieri tra i bambini del Minibasket della PVM  e uno dei formatori dei corsi di Pronto Soccorso della Fratellanza Popolare Caldine.

I ragazzi hanno potuto apprendere come si riconosce un evento, come attivare correttamente il sistema del soccorso, come praticare un massaggio cardiaco d’emergenza sotto indicazione della Centrale 118.

Un’ottima opportunità per i piccoli atleti di confrontarsi con alcune delle situazioni di pericolo più comuni in cui, si spera mai, ma potrebbero anche loro essere coinvolti e contribuire loro stessi ad aiutare o addirittura salvare la vita ad uno dei loro amici, a uno dei genitori o a chiunque altro.
Un’idea nata da una delle mamme di questi piccoli e che sia la PVM sia la Fratellanza ringrazia con affetto.

Al Liceo Gramsci, invece, venticinque studenti hanno ottenuto, sostenendo un esame, la qualifica di soccorritore di  Livello Base, con ottimi risultati, alla fine di dieci incontri davvero molto partecipati, in cui sono stati affrontati con proiezione di slides e filmati temi come  il funzionamento del sistema di emergenza, l’approccio al paziente, manovre di base per il supporto delle funzioni vitali di base, i principi del primo soccorso, comportamenti da tenere in caso di eventi di maggiore gravità, tipo ustioni traumi ed infine norme di autoprotezione.

Per quanto riguarda invece la parte pratica gli studenti hanno potuto utilizzare i presidi di movimentazione del paziente, tipo la barella, sedia per il paziente cardiopatico, il telo portaferiti e la barella “cucchiaio”.
Due incontri sono stati dedicati alla pratica del  BLS ( Supporto Vitale di Base) con prove simulate di vari livelli di impegno.

Infine come si diceva all’inizio ieri l’Associazione ha sottoposto gli studenti ad una prova scritta a quiz multirisposta sui temi trattati e una prova pratica su manichino per le manovre di BLS.

In tutti e due casi c’è da segnalare una grande attenzione ed un grande interesse da parte dei ragazzi.

La Fratellanza desidera ringraziare la PVM e la Direttrice Scolastica insieme alla Tutor del Liceo Gramsci per la grande opportunità offerta.

Caldine 23 Maggio 2018

Info: formazione@caldinesoccorso.it