La valanga delle “Scatole di Natale”

Si è conclusa oggi venerdì 18 Dicembre la raccolta delle “Scatole di Natale“, iniziativa di solidarietà alla quale ha aderito, anche la  Fratellanza Popolare di Caldine

” Siamo enormemente contenti per il successo che ha riscontrato la raccolta, dice Laura una delle volontarie che si sono occupate dell’iniziativa, non avremo mai immaginato di essere completamente sommersi dai regali, una partecipazione che ci ha veramente commosso, famiglie intere hanno risposto al nostro appello e perfino una classe, la 5a della Scuola primaria Collodi delle Cure.”

“Scatole di Natale” è un progetto di solidarietà per dare un po’ di gioia ai più bisognosi in questo periodo strano e difficile. In una comune scatola da scarpe andava messo: “una cosa calda”, “una golosa”, un passatempo, un prodotto di bellezza e concludere con un bigliettino di auguri. Una volta incartata sulla scatola andava scritto il destinatario: bambino, donna, uomo.
Le scatole portate alla Fratellanza saranno consegnate alle persone delle famiglie assistite dal Banco Alimentare di Fiesole.

“L’idea e’ partita pare dalla Francia, continua Laura,  e poi ripetuta a Milano da una semplice cittadina….e poi un po’ ovunque…. e così abbiamo pensato di aderire anche noi, come Fratellanza. Colgo l’occasione per ringraziare tutti coloro che hanno partecipato, e sono stati tantissimi, in particolar modo i bambini della Scuola Collodi e la loro maestra Elisa”

Caldine 18 Dicembre 2020