Premiati i donatori

Il Gruppo Donatori della Fratellanza Polare di Caldine premiato al Dai sangue Day.

Sabato 7 aprile si è svolta presso la sede di Anpas Toscana in via Pio Fedi 48, Firenze la manifestazione “Dai sangue day” che l’associazione che rappresenta le Pubbliche Assistenze Toscane da ventiquattro anni organizza per sensibilizzare la popolazione sul tema della donazione.

Giornata durante la quale oltre a fare il punto della situazione sul tema, si effettuano le premiazioni dei donatori più generosi.
Per il gruppo della Fratellanza Popolare di Caldine, accompagnati dalla responsabile Oltita Folgaciu, sono stati premiati: Ivan Bugelli, Donatella Gussoni e Lorenzo Paoletti.
La premiazione è stata effettuata da Dimitri Bettini, da poco eletto Presidente di Anpas Toscana e Patrizio Ugolini referente regionale sangue per Anpas.

In precedenza aveva portato il suo contributo Simona Carli, Direttrice del Centro regionale sangue, affermando che nel 2017 le donazioni sono state in Toscana più di 216.000. leggermente in calo rispetto al 2016.
Nonostante il leggero calo, ha continuato Simona Carli, dovuto anche ad una migliore gestione del plasma, siamo riusciti a garantire il supporto trasfusionale a tutti i malati della regione.
161.000. le donazioni di sangue, mentre quelle di plasma 45.000, che confermano la nostra regione come una delle più virtuose.

Dimitri Bettini ha messo in evidenza che l’elemento portante nel nostro sistema è quello del “dono”, che ci mette al riparo da qualsiasi “mercimonio” che in tanti paesi esteri ci può essere perchè non esiste questa cultura.

Info: sangue@caldinesoccorso.it