Rimozione dei detriti nel Mugnone

Il guado di Pian di Mugnone, dopo l’intervento dei volontari della Fratellanza

Sabato 6 febbraio pomeriggio, una squadra di tre volontari del Gruppo di Protezione Civile della Fratellanza Popolare Valle del Mugnone ha provveduto a rimuovere decine di rami e arbusti accatastati pericolosamente sotto il guado all’altezza dei giardini di Pian del Mugnone.

L’intervento è stato richiesto dal Comune di Fiesole per prevenire le ondate di piena che dovessero arrivare con le piogge previste nei prossimi giorni.

La Fratellanza Popolare di Caldine ha una convenzione con il Genio Civile Valdarno Superiore della Regione Toscana per il monitoraggio del Mugnone.

Caldine 6 febbraio 2021