Venticinque nuovi soccorritori livello base

La prova a test all’esame del corso di primo soccorso livello base

Si è concluso ieri sera con l’esame finale, il corso di primo soccorso di livello base organizzato dalla Fratellanza Popolare di Caldine che era iniziato lo scorso 29 gennaio.
Ben venticinque partecipanti hanno superato la verifica ed hanno ottenuto la qualifica di soccorritore di livello base con la quale potranno svolgere servizio su un’ambulanza ordinaria e  potranno essere altresì di supporto per il servizio di emergenza.

“E’ un risultato che va oltre ogni nostra più rosea previsione, a parlare è il responsabile ad interim del Gruppo di Formazione, nonchè Presidente dell’associazione, Fabrizio Ulivieri, tutti coloro che hanno iniziato il corso lo hanno portato a termine con successo. Questo va detto è merito dei nuovi soccorritori per la serietà e l’abnegazione con le quali hanno seguito il corso ma è,anche, grazie alla bravura dei nostri formatori che hanno saputo rendere interessanti gli argomenti trattati ed hanno saputo infondere nei corsisti quella passione necessaria per fare il volontario.

Il nostro auspicio è che molti di loro, se non tutti mettano a frutto questa esperienza entrando a far parte della nostra associazione come volontari, colgo, quindi, l’occasione per dare loro il benvenuto e ringraziarli uno per uno:

Matteo, Giampaolo, Andrea, Gino, Michelangelo, Rachele, Danila, Elena, Mariagrazia, Gabriele, Cristina, Laura, Fabio, Francesca, Giuseppe, Susanna, Francesco, Marta, Alvaro (menzione speciale perchè già volontario), Manuela, Cosimo, Maurizio, Claudia, Matilde e Franco.”

” Abbiamo fatto un bel percorso insieme, dice David Scuotto il formatore più anziano, abbiamo avuto a tutte le dieci lezioni un’alta partecipazione anche in serate particolari, tipo la sera di San Valentino, è stata una grande soddifazione per noi formatori constatare un grande attenzione ed interesse, archiviamo con successo, continua Scuotto, dunque, questa esperienza e come gruppo di formazione ci concentriamo su un corso per tutti i nostri volontari per la gestione di base delle emorragie esterne.
Domenica 10 marzo abbiamo effettuato il primo corso a sedici volontari, buona parte di loro erano del gruppo formatori, che hanno aperto la strada ai prossimi eventi che vedranno, pian piano, formati tutti i nostri volontari secondo le indicazioni dell’Hartford Consensus.”

Caldine 13 marzo 2019

Info: formazione@caldinesoccorso.it